In questa sala, posta nel nuovo piano superiore, sono conservati reperti provenienti da varie aree della Marmilla, territorio frequentato dall'uomo, sin dal V millennio avanti Cristo. Tra gli oggetti più significativi abbiamo il notevole portabrace ritrovato presso il villaggio nuragico di Brunku Madugui, sulla Giara di Gesturi, un insediamento composto da case a corte, sviluppatesi intorno ad un arcaico nuraghe a corridoio, sulla cui terrazza vennero costruite alcune capanne. Dalle tombe dei giganti di Quaddu Nixias a Lunamatrona e S'omu 'e s'orku a Siddi, provengono purtroppo solo ceramiche in frammenti, testimonianti interessanti decorazioni geometriche a pettine, che ritroviamo molto simili in un grande vaso biansato, detto pisside, con collo rientrante; questo è stato rinvenuto per intero, benchè frammentato, in una delle tombe di Sa sedda e' sa caudeba a Collinas, che ha restituito anche altri oggetti dei corredi funerari, quali un pugnale in bronzo e monili in osso e in pasta vitrea. Notevoli anche le situle con scanalature, rinvenute nella domus de janas di Scab'e arrius di Siddi, che conservava anche resti degli inumati, associati ad ossa di animali

In primo piano

Il presente sito è ancora in fase di ultimazione. Tutte le funzioni non sono state ancora...

Il Comune di Villanovaforru mette a disposizione il servizio di messaggistica istantanea...